Camosci, marmotte, scoiattoli, aquile reali, cervi...solo alcuni degli
animali che abitano i boschi dolomitici. Il recente reinsediamento
degli stambecchi nel vicino comprensorio ampezzano, gli avvistamenti
di linci, orsi e sciacalli dorati sono i sorprendenti racconti degli
escursionisti davanti al focolare dei Rifugi di montagna.

I larici-cerembreti al limite superiore della vegetazione arborea
ed il relativo sottobosco di pino mugo, mirtillo e rododendro, sono
l'habitat naturale di numerose specie di uccelli, tra cui il Gallo Forcello.

La presenza di volpi rosse nel territorio, offre anche al più distratto
turista, simpatici ed inaspettati incontri nei boschi di Misurina.
La Natura qui è di casa, e Voi sieti invitati......